Sei un'agenzia viaggi?
Iscriviti e collabora con noi




CINA - 12-19 Giugno

CINA - 12-19 Giugno

CINA - 12-19 Giugno

periodo: Giugno

prezzo: € 1.695

 

 

VIAGGIO IN CINA

          Hanzhou-Suzhou-Tongli-Shanghai
 
                      dal 12 al 19 Giugno
 
   EURO 1.595
       Prezzo finito a persona con occupazione  in camera doppia - Supplemento singola EURO 440
 
La Quota comprende:
- Voli di linea Air China in classe “Economy” con partenza da Roma Fiumicino.
- La franchigia bagaglio di kg 23 a bordo degli aerei.
- I trasferimenti da e per l’aeroporto di Hangzhou in pullman privato.
- La sistemazione in hotel (1°cat sup) in camera doppia con prima colazione all’americana.
- Pasti menzionati come da programma.
- Un intenso programma di visite ed escursioni in pullman privato con l'assistenza di esperte
  guide locali parlanti italiano.
- Assicurazione per smarrimento o danneggiamento del bagaglio, infortuni ad inizio viaggio.
- Corredo da viaggio comprendente: borsa per bagaglio a mano, pochette porta  documenti,
  itinerario dettagliato, guida della Cina, etichette bagaglio.
- Visto per l'ingresso nella Cina popolare
 
La quota non comprende:
- Le spese di carattere personale.
- Le mance alle guide locali, agli autisti, ai facchini negli aeroporti e negli alberghi, ai camerieri
  (circa € 40,00 p.p. per tutto il soggiorno da consegnare alla guida locale ad inizio viaggio).
- Tutto ciò non espressamente indicato nella quota comprende.
 
                                      PROGRAMMA
 
1° Giorno 12 Giugno Mercoledì ROMA-HANGZHOU
Ore 09,00 presentarsi al banco accettazione Air China, Terminal 3, Settore Partenze Internazionali dell’aeroporto
Leonardo da Vinci di Roma Fiumicino. Incontro con il ns. assistente aeroportuale e disbrigo delle procedure di
check-in. Ore 12,10 partenza con volo di linea Air China CA 732 per Hangzhou. Pasti e pernottamento a bordo.
 
2° Giorno 13 Giugno Giovedì HANGHZOU
Ore 05,35 arrivo e sbarco all’aeroporto di Hangzhou. Dopo il disbrigo delle formalità di ingresso e il ritiro dei
bagagli, all’uscita dall’area doganale, incontro con la guida  e trasferimento in hotel Merchant Marco (1°cat sup).
Sistemazione nelle camere riservate (Early check-in). Tempo a disposizione per il riposo. Pranzo cinese in
ristorante locale.  Nel pomeriggio inizio delle visite: giro in battello sul Lago Xihu immersi in un paesaggio molto
suggestivo costellato da piccole isole e rocce dalle forme bizzarre. Passeggiata nel centro storico e sosta in una
delle più antiche farmacie cinesi. Cena occidentale e pernottamento in albergo.
Hangzhou con il suo charme di città ricca e moderna non dimentica il cuore della sua tradizione che ha visto
l’economia locale prosperare soprattutto grazie alla coltivazione del profumato the Longjing, uno dei più pregiati
della Cina, e al turismo interno ed internazionale richiamato dal magnifico lagoXihu, il lago Occidentale.
 
3° Giorno 14 Giugno Venerdì HANGZHOU
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alle visite: il Tempio buddhista Linying risalente al IV secolo d.C.
e più volte riedificato. Al suo ingresso si può ammirare uno dei rari esempi di arte rupestre nel sud della Cina
con grotte e statue scolpite nella roccia: la Pagoda delle Sei Armonie, Liuhe Ta, dalla caratteristica forma
ottagonale. Pranzo cinese in ristorante locale. Sosta in un villaggio per assistere alla lavorazione del the.
Cena occidentale e pernottamento in albergo.
 
4° Giorno 15 Giugno Sabato HANGZHOU-SUZHOU
Prima colazione in albergo. Partenza in pullman privato per Suzhou. All’arrivo pranzo cinese in ristorante locale.
Inizio delle visite a questa deliziosa cittadina rinomata per i suoi giardini dichiarati dall’Unesco “Patrimonio
dell’Umanità”; il Giardino di Liu e la Collina della Tigre con la sua raccolta di bonsai ultra centenari.
Sistemazione in hotel Aster (1°cat sup). Cena con buffet internazionale e pernottamento in albergo.
Suzhou, cittadina a pochi chilometri da Shanghai sorge su una rete di canali ed è caratterizzata dai suoi giardini,
gioielli naturalistici dove attraverso padiglioni, ponticelli, laghetti, rocce dalle forma bizzarre, essenze arboree e
floreali si ricrea in piccolo la Natura, intesa come Universo. Un “universo privato” a misura d’uomo nel quale il
funzionario imperiale veniva a trascorrere il tempo libero per rilassarsi dalle incombenze di Palazzo o a vivere dopo
la pensione dedicandosi alla pittura, alla poesia, alle libagioni fra amici e alla contemplazione della natura.
 
5° Giorno 16 Giugno Domenica SUZHOU-Tongli-SHANGHAI
Prima colazione in albergo. Completamento delle visite con il Giardino del Pescatore. Partenza in pullman
privatoper Shanghai e lungo il tragitto sosta a Tongli, caratteristico villaggio dove è ancora possibile ammirare
le abitazionitradizionali fra canali e ponticelli. Pranzo cinese in ristorante locale. Proseguimento per Shanghai.
All’arrivo sistemazione in hotel Central (1°cat sup). Cena con buffet internazionale e pernottamento in albergo.
 
6° Giorno 17 Giugno Lunedì SHANGHAI
Prima colazione in albergo. Giornata dedicata alle visite: La “Città vecchia”con il suo dedalo di stradine affollate
sullequali si aprono ristorantini di specialità locali, negozietti di souvenirs, sale da the, il Giardino del Mandarino
Yu, Yu Yuan,realizzato da una famiglia aristocratica all’epoca della Dinastia Ming (1368-1644), tipico esempio di
giardino tradizionale cinese che traduce in piccolo la perfezione della natura, un insieme armonico di rocce,
collinette, laghetti, ponticelli e padiglioni immersi in un paesaggio che cambia al mutare delle stagioni; il Tempio
del Buddha di Giada, vera oasi di silenzio, semplicità e preghiera dove ancora vive una piccola comunità di monaci
ed è venerata una statua raffigurante un Buddha seduto alto circa 2 metri, intagliato da un unico blocco di giada
birmana bianca. Pranzo cinese inristorante locale. Nel pomeriggio passeggiata nel quartiere di Xintiandi, antica 
concessione francese trasformata nella meta più cool della movida cittadina con ristoranti, pub, gallerie d’arte e
negozietti di artigianato. Sosta lungo il Bund, una “promenade” straordinaria che mette a confronto il passato
coloniale delle concessioni con lo straordinario sviluppo economico rappresentato dallo slyline di Pudong, centro
finanziario dalla concezione avveniristica su cui svettano i grattacieli dei più famosi architetti internazionali.
Cena con buffet internazionale e pernottamento in albergo.
Shanghai, una città sospesa fra glamour internazionale e tradizione old style di grande suggestione nella quale l’atmosfera
orientale allegramente caotica della città vecchia convive e dialoga lo straordinario sviluppo economico rappresentato dallo
skyline di Pudong centro finanziario dalla concezione avveniristica.
 
7° Giorno 18 Giugno Martedì SHANGHAI-Hangzhou-ROMA
Prima colazione in albergo. Completamento del programma di visite: il Museo storico archeologico, scrigno avveniristico
sulla Piazza del Popolo che custodisce preziosi tesori artistici ed archeologici, esposti secondo i più moderni criteri museografici.
Pranzo cinese in ristorante locale. Pomeriggio a disposizione per shopping nella zona commerciale di Tiangzifang.
Trasferimento in pullman privato all’aeroporto di Hangzhou ed attesa del volo Air China dopo la mezzanotte.
 
8° Giorno 19 Giugno Mercoledì ROMA FIUMICINO
Ore 00,10 partenza con volo di linea Air China CA 731 per Roma Fiumicino. Pasti, film e pernottamento a bordo.
Ore 06,55 arrivo e sbarco all’aeroporto di Roma Fiumicino. Ritiro dei bagagli e formalità doganali.
FINE DEI SERVIZI
 



 
Via Dotoli, 25
71016 San Severo (FG)
Tel. 0882.601336
Fax 0881.1880429
E-mail: info@xaviergroup.it
Visualizza la cartina